Search
UK & Ireland | Italiano - Change

Perché la garanzia non è sufficiente nel mondo ibrido e cloud di oggi

Posted: 23 febbraio 2018 By: Stefania Mungai Categories: Services

Perché la garanzia non è sufficiente nel mondo ibrido e cloud di oggi

Il ruolo dell’IT è ormai passato da semplice funzione complementare a motore centrale dell’azienda. In qualità di funzione sempre più importante del successo aziendale, l’IT è inclusa tra l’elenco delle ‘Principali priorità per i CEO 2017-18’ di Gartner, secondo il quale il 42% ha già iniziato il percorso verso la trasformazione digitale e il 31% (la percentuale più alta di sempre) considera le attività collegate all’IT tra le maggiori priorità.

L’IT è una risorsa aziendale fondamentale e, come tale, dev’essere considerata come insieme delle proprie parti piuttosto che come una semplice raccolta di singole risorse tecnologiche. Ma su quest’ultimo modello si basano le garanzie tradizionali, che forniscono copertura per risorse specifiche senza una visione d’insieme. Questo approccio è obsoleto e crea rischi aziendali nonché perdite di opportunità.

L’IT è sempre più business critical e i clienti cercano un supporto che riduca attivamente i tempi di inattività, che assicuri una prevenzione attiva piuttosto che una soluzione reattiva e che prenda in considerazione i complessi ambienti IT multi-vendor dei clienti. I clienti necessitano di supporto IT velocizzato e semplificato, che risolva i problemi in modo più rapido e che riduca l’uso di risorse interne.

Gli ambienti IT sono sempre più complessi in termini di presenza on-premise, off-premise e ibrida e in termini di varietà crescente di dispositivi gestiti, dagli smartphone degli utenti ai sensori IoT del magazzino. I clienti IT sono in cerca di un'assistenza che prenda in considerazione questa realtà complessa e in costante evoluzione.

Le garanzie sono standard, i clienti no. Ogni organizzazione possiede un insieme specifico di requisiti aziendali, capacità informatiche e risorse disponibili. Le aziende hanno bisogno di un supporto capace non solo di mantenere in funzione l’infrastruttura, ma di favorire l’innovazione informatica e di adeguarsi alle sue esigenze. Quando si tratta di supporto IT ottimale, questi clienti hanno bisogno di scelte, non di una risposta unica per tutti.

HPE conosce le nuove sfide che i clienti stanno affrontando, per questo ha creato HPE Pointnext. HPE Pointnext è un nuovo portfolio di servizi che assiste i clienti durante l’intero percorso di trasformazione digitale, dall’assodato Foundation and Proactive Care disponibile tra i Servizi operativi HPE Pointnext fino alla consulenza e ai servizi complessi di cui i clienti hanno bisogno per il passaggio a soluzioni quali Data e Analisi, IT ibrida e Mobilità.

Tech Data Advanced Solutions è uno dei principali partner HPE e vanta conoscenze approfondite dei servizi HPE e un'ampia offerta tecnologica. Discuti con il tuo account manager locale su come possiamo metterti in contatto con le risorse più appropriate per HPE Pointnext e assicura ai tuoi clienti il miglior supporto per soddisfare le proprie ambizioni di crescita.

Maggiori informazioni su: http://tdhpe.techdata.eu/it/Products/Servizi/

Business Case per HPE Pointnext Operational Support http://tdhpe.techdata.eu/en/marketing/Internal-Content-Hub/The-Business-Case-for-HPE-Pointnext-Operational-Support4/

Pointnext Point of Difference http://tdhpe.techdata.eu/en/marketing/Internal-Content-Hub/Pointnext-Point-of-Difference4/

Back to blogs